Provincia

Castelsangiovanni: nuovo tomografo per la risonanza magnetica. Costa 800mila euro

25 settembre 2013

E’ stato inaugurato questa mattina all’ospedale di Castelsangiovanni il nuovo tomografo a risonanza magnetica. Una macchina di ultima generazione in grado di fornire prestazioni in campo neurologico, angiografico, addominale, ortopedico e cardiaco. Costo del macchinario 800mila euro.
Il direttore generale dell’Ausl Andrea Bianchi ha sottolineato come “l’acquisto vada a completare l’offerta a livello provinciale, che dovrebbe ridurre drasticamente la mobilità verso altri presidi ospedalieri”.
Il sindaco di Castelsangiovanni Giovanni Capelli si è detto soddisfatto: “E’ un ulteriore tassello di un percorso iniziato parecchi anni fa con l’obiettivo di far crescere l’ospedale”.
Presenta anche il presidente della Provincia Massimo Trespidi: “La collaborazione tra Ausl, Comune e Conferenza socio sanitaria sta dando i suoi frutti”. Trespidi ha parlato anche dell’ospedale di Fiorenzuola: “La regione vuole investire sul territorio e certe occasioni non vanno sprecate.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Provincia Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE