Piacenza

Alimenti scaduti da un anno, sequestro in un negozio di via Pozzo

26 settembre 2013


Gli agenti della polizia municipale ieri sera alle 21 hanno passato al setaccio la merce contenuta in alcuni esercizi commerciali cittadini, situati in via Pozzo. Durante i controlli, durati diverse ore, sono state riscontrate irregolarità nella vendita e somministrazione degli alimenti  in un negozio etnico: diversi prodotti surgelati, in particolare pesce, erano in vendita senza etichette. Lo stesso vale per la frutta e per numerose confezioni di farina, biscotti e caffè scaduti anche dal 2012. Più di 150 i prodotti posti sotto sequestro. Oltre 6.000 euro l’importo complessivo della sanzione elevata dagli agenti all’esercente sudamericano.
Controllato anche un bar: al vaglio la posizione lavorativa del personale trovato dietro al bancone.

L’intervento era stato programmato, così come una serie di controlli nei locali di tutta l’area della stazione ferroviaria.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE