Piacenza

Donna di 94 anni truffata in via Rosselli da finti tecnici Iren

26 settembre 2013

Due finti tecnici di Iren hanno truffato una donna di 94 anni, riuscendo a entrare nella sua abitazione di via Rosselli a Piacenza e portando via un orologio, un bracciale, alcuni anelli, catenine d’oro e 500 euro in contanti. La dinamica utilizzata dalla coppia è simile a quella di altri colpi analoghi: due persone hanno suonato il campanello di casa della anziana dicendo che dovevano sostituire i recipienti per la raccolta differenziata dei rifiuti. La donna si è fidata e ha aperto, una volta dentro uno dei due ha finto di aver trovato sul pianerottolo una cornice d’argento e chiesto alla pensionata di andare a controllare se i suoi preziosi fossero stati portati via. La donna è quindi andata in camera da letto, di fatto svelando ai truffatori dove teneva soldi e gioielli. A quel punto per la coppia non è stato difficile distrarla e andare a rubarli. Sul fatto indaga la polizia.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE