Riaprono i Centri gioco per bambini e genitori. Venerdì 4 fiaba animata per tutti

30 settembre 2013

Riprenderà martedì 1° ottobre, l’attività della biblioteca per bambini da zero a sei anni “L’elefante che legge”, all’interno del quartiere San Giuseppe in via Sbolli 11. Aperta ogni martedì e giovedì pomeriggio dalle 16.30 alle 18.30, la struttura propone una vasta scelta di libri illustrati per l’infanzia, morbidi o cartonati, che possono essere presi in prestito per i più piccoli o letti in uno degli angoli accoglienti della biblioteca, direttamente dal genitore o ascoltando in compagnia le letture animate proposte dall’operatrice.
Riaprirà invece lunedì 7 ottobre il centro “Il giardino di Alice”, in via Stradella 43, nello stesso edificio che ospita la scuola De Gasperi: aperto ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 18.30, è anch’esso gestito dalla cooperativa Aurora Domus – come “L’elefante che legge” su affidamento del Comune di Piacenza. Pensato per i bambini da 0 a 3 anni, il servizio ha l’obiettivo di favorire, attraverso il gioco, la socializzazione al di fuori dell’ambito familiare, consentendo ai piccoli ospiti e agli accompagnatori adulti di sperimentare diverse attività: grafico-pittoriche, manipolatorie, psico-motorie e di gioco simbolico.
Venerdì 4 ottobre, per salutare il nuovo anno educativo, sarà organizzata una festa con fiaba animata nel giardino – o, in caso di maltempo, all’interno – del centro di via Stradella, con inizio alle 16.30.
Resta infine in attesa di ricollocazione in una nuova sede, ancora al vaglio dell’Amministrazione comunale, il centro per bambini e genitori “L’elefante variopinto”, i cui locali in via Don Dieci sono attualmente occupati da una nuova sezione di scuola dell’infanzia statale.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca