Piacenza

La Fondazione licenzia il direttore. La causa finisce dal giudice del lavoro

4 ottobre 2013

La Fondazione di Piacenza e Vigevano ha licenziato il direttore Massimo Sbordi per giusta causa. L’ormai ex direttore però si è rivolto al giudice del lavoro. La notizia era stata fornita dal consigliere del Pdl Foti a Palazzo Mercanti. Il presidente Scaravaggi riferirà della vicenda al consiglio generale della Fondazione convocato per il 14 ottobre. Il motivo, secondo indiscrezioni, sarebbe legato a un trasferimento di titoli a una banca. L’avvocato di Sbordi, Roberto Livatino ha dichiarato che al direttore “era stato contestato disciplinarmente un comportamento in realtà legittimo e sul quale aveva chiesto un’autorizzazione specifica al presidente della Fondazione che l’ha rilasciata, quindi il dottor Sbordi – conclude Livatino – ha agito in conformità delle indicazioni del presidente”. I dettagli in edicola domani con Libertà

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE