Piacenza

Quattordicenne aggredito e pestato dopo il furto della bici

4 ottobre 2013

Prima è stato derubato poi, quando ha chiesto ai responsabili del furto di restituirgli il mezzo, è stato aggredito con un pugno al fianco che l’ha fatto cadere a terra; vittima dell’ennesimo furto di bicicletta un 14enne piacentino.

Il giovane, in compagnia di un coetaneo, ieri pomeriggio aveva parcheggiato e legato la due ruote in un cortile situato nei pressi di piazzale Veleia; una residente della zona li ha avvertiti che due ragazzi erano scappati con la loro bicicletta e i derubati si sono lanciati al loro inseguimento. Una volta rintracciati i colpevoli in via Agnelli, il proprietario ha chiesto che gli venisse restituita la bicicletta e per tutta risposta è stato colpito da un pugno. I minori hanno denunciato il fatto alla polizia di Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE