Una società tutta piacentina per Expo 2015: “Si apre il nostro cantiere”

4 ottobre 2013

L’associazione temporanea di scopo tutta “made in Piacenza” creata in vista di Expo 2015 debutterà ufficialmente il 9 ottobre nella sala consiliare della Provincia di Piacenza. A guidarla sarà il piacentino Silvio Ferrari, già coordinatore del progetto “Piacenza per Expo 2015” e coordinatore della parte relativa all’agroalimentare del Gruppo di Lavoro Agroalimentare, Turismo ed Expo Generation creato all’interno del Progetto Speciale Confindustria Expo 2015.

L’Ats sarà presentata l’11 ottobre alla Coppa d’oro, dove saranno presenti anche Diana Bracco, commissario generale di sezione del padiglione Italia di Expo 2015.

“Si apre il nostro cantiere – commenta Ferrari -. Piacenza c’è, Piacenza avrà un ruolo di rilievo in Expo 2015. E sicuramente risponderà a pieno titolo alle aspettative”. In attesa del taglio del nastro del 9 ottobre, il presidente Trespidi ha incontrato il direttore relazioni esterne e istituzionali del Padiglione Italia per Expo 2015 Alberto Mina (sarà anche lui presente alla Coppa d’Oro), che già un anno e mezzo fa aveva visitato il territorio piacentino in un incontro istituzionale propedeutico all’Ats.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE