Piacenza

Pontedellolio: alloggia per un mese in albergo e lascia un conto di 1.000 euro

5 ottobre 2013

20131005-124334.jpg

Ha trascorso un lungo periodo di villeggiatura – circa 30 giorni – in una struttura alberghiera di Pontedellolio, ma quando è venuto il momento di pagare il servizio di cui aveva usufruito si è reso irreperibile; l’uomo, un 39enne di origine milanese, ha lasciato in sospeso un conto di oltre 1.000 euro.
I gestori dell’albergo si sono rivolti ai carabinieri, i quali lo hanno denunciato per insolvenza fraudolenta.

I carabinieri di San Nicolò hanno denunciato un 17enne, residente a Milano ma fermato da una pattuglia dei militari a Rottofreno, per aver fornito falsa attestazione, a pubblico ufficiale, sulla propria identità; il minore è stato segnalato alla Procura competente.

Nel corso di un controllo, effettuato nei giorni scorsi dalla pattuglia del Radiomobile, è stato denunciato per ricettazione un 33enne tunisino, trovato in possesso di una tessere sanitaria di proprietà di un cittadino siciliano residente in città, che ne aveva segnalato la sparizione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE