Piacenza

Un altro venerdì di sciopero contro i bus stracolmi. Gli studenti: “Ascoltateci”

5 ottobre 2013

Dopo il corteo di ieri gli studenti piacentini scendono di nuovo in strada contro il sovraffollamento dei mezzi di trasporto. I rappresentanti di Assemblea Studentesca Piacentina, Collettivo Spartaco e Collettivo OndAnomala ricordano “che i ragazzi costituiscono la maggior parte dell’utenza Seta e che hanno quindi il diritto di essere ascoltati”. Per quanto riguarda i comportamenti giudicati “sopra le righe” rispondono così: “Non ci sentiamo di esprimere una condanna, la parte costruttiva della nostra mobilitazione risiede nelle nostre proposte, ma di fronte a tanti anni di completo silenzio da parte delle istituzioni riteniamo comprensibile la rabbia esplosa”. Lo sciopero si svolgerà venerdì prossimo 11 ottobre alle 9 partendo sempre dal liceo Gioia. Il corteo attraverserà il centro per concludere la propria pacifica protesta davanti alla sede del liceo Respighi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE