Bobbio, proiettili per cinghiali distruggono una porta. Scatta la denuncia

08 Ottobre 2013

Ha sporto denuncia ai carabinieri una pensionata di Bobbio che ha trovato ieri una porta finestra della sua abitazione, nella frazione di Degara, completamente in frantumi. “Ho subito pensato fossero entrati i ladri, ma non mancava nulla – racconta, ancora spaventata -. Poi vicino alla porta ho trovato proiettili usati per la caccia al cinghiale. Ho chiamato i carabinieri di Bobbio, i quali sono subito intervenuti per un sopralluogo, e ho sporto regolare denuncia perché non è il primo episodio che capita, qui: una volta sono stata svegliata nel cuore della notte dagli spari troppo vicini alla casa. Ogni anno è la stessa storia: siamo spaventati e disperati”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà