Piacenza

Tenta di violentare una 22 enne a Borgotrebbia: condannato a 10 mesi

9 ottobre 2013

Condanna a dieci mesi di carcere al somalo di 33 anni accusato di avere tentato di violentare una ragazza di 22 anni la scorsa estate a Borgotrebbia. L’uomo è comparso stamattina davanti al giudice Giuseppe Bersani. Pubblico ministero era Ornella Chicca. L’imputato era difeso dall’avvocato Wally Salvagnini. All’inizio dell’udienza il legale ha chiesto il rito del patteggiamento. Il sostituto procuratore ha dato il proprio consenso e accusa e difesa si sono accordate per una pena di dieci mesi di reclusione che il 33 enne sconterà in carcere. L’uomo aveva raggiunto la ragazza sul portone di ingresso di casa e qui, a pantaloni abbassati, avrebbe tentato di entrare con la forza. Ma la giovane, dopo un primo momento di terrore, era riuscita a chiudere il portone dietro di sé, a gridare aiuto e così a salvarsi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE