Diminuiscono le automobili in città; -1,8% rispetto al 2008

10 ottobre 2013

20131010-142910.jpg

Negli ultimi quattro anni sono diminuite le automobili presenti nel comune di Piacenza, passando da 603, 5 vetture ogni 1.000 abitanti – nel 2008 – alle attuali 592,7; a riferirlo sono i dati elaborati dal centro studi Continental ( su fonti Aci e Istat) che hanno monitorato il tasso di motorizzazione ( e cioe il rapporto tra autovetture circolanti e abitanti) nelle città dell’Emilia Romagna.
A Piacenza il calo si è attestato attorno al -1,8%, piazzandosi esattamente a metà della classifica regionale; la diminuzione più netta è stata registrata nella città capoluogo con un -3,9% ment a Ravenna la situazione è praticamente rimasta invariata, segnando un -0,1% rispetto al 2008.
Secondo lo studio condotto da Continental è in atto un processo di demotorizzazione, dovuto dall’aumento delle zone Ztl e alla difficoltà dei cittadini a reperire parcheggi gratuiti; inoltre l’aumento della pressione fiscale e dei prezzi del carburante farebbe desistere i cittadini nell’utilizzo delle autovetture.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE