Piacenza

Travolse e uccise un uomo sulla A21, investitrice risarcita di 10mila euro

10 ottobre 2013

Un uomo che stava attraversando l’A21 di notte, dopo essere rimasto senza benzina con l’auto, è stato travolto e ucciso da una macchina condotta da una donna di 49 anni. La tragedia risale ad alcuni anni fa. Il procedimento penale aperto nei confronti dell’automobilista è stato archiviato ed inoltre la donna è stata risarcita del danno subìto dalla sua vettura a causa dell’incidente: circa diecimila euro. Tutto questo perché nel corso delle indagini eseguite dalla polizia stradale e coordinate dalla nostra Procura della Repubblica è emerso che l’uomo che stava attraversando l’autostrada era in condizioni psicofisiche alterate: nel suo sangue sono infatti state trovate tracce di sostanze stupefacenti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE