Piacenza

Caritas, numeri impressionanti. Raddoppiate le richieste d’aiuto

13 ottobre 2013

20131013-092735.jpg

Sono numeri inquietanti quelli diffusi dalla Caritas diocesana di Piacenza-Bobbio: le persone che nel 2012 vi si sono rivolte, sono raddoppiate rispetto all’anno prima. Non solo stranieri: se questi ultimi rappresentano la fetta più consistente di cittadini costretti a chiedere aiuto, circa 500 sono stati gli italiani a chiedere aiuto alla Caritas sui 1700 “ascolti” complessivi. Tantissimi di loro costretti a presentare la loro richiesta d’aiuto a fronte di un problema sempre più inquietante: sono circa 400 le persone senza fissa dimora, equamente divisi tra italiani e cittadini di altra nazionalità.
TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTÀ IN EDICOLA OGGI

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE