“I Croccanti” di SoCrock sul podio. La barretta di sorgo conquista Colonia

14 ottobre 2013

Si è aggiudicato il terzo posto su 18 squadre concorrenti, dopo Francia e Olanda. “I Croccanti”, questo il nome del team piacentino, con SOcrock ha conquistato a Colonia la giuria di Anuga, la più importante manifestazione fieristica dell’agro-alimentare in Europa.

La squadra piacentina, guidata dalla professoressa Roberta Dordoni, ha partecipato alla terza edizione di EcoTrophelia Europa, il concorso che premia gli studenti universitari che hanno ideato i migliori prototipi di prodotti alimentari industriali eco-innovativi. In gara con altri 17 team provenienti da altrettanti Paesi, ciascuno vincitore della rispettiva competizione nazionale. Primo posto per la squadra francese, che ha presentato una cotoletta vegetale a base di lenticchie, secondo posto per l’Olanda con una bevanda sostitutiva del latte a base di quinoa.

SOcrock è una barretta eco-compatibile a base di sorgo, un cereale antico simile al mais ma con richieste idriche inferiori. Dal design accattivante, due colori, «e con sole 88 kilocalorie per barretta soddisfa anche la golosità» spiegano i cinque studenti piacentini della facoltà di Agraria dell’Università Cattolica che l’hanno ideato. Lo snack a base di sorgo con cioccolato fondente e vinaccioli aveva sbaragliato il campo alla quinta edizione di EcoTrophelia Italia, il concorso di Federalimentare.

Di SOcrock la giuria ha apprezzato la scelta della materia prima, le qualità organolettiche del prodotto, l’efficienza del processo di produzione e il concept della comunicazione, basata su un videoclip molto ironico e sull’uso dei social media come Facebook e Twitter.
E la barretta ideata dagli studenti fa già gola all’industria alimentare.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE