Pedopornografia, 40enne condannato a 3 anni e 5.000 euro di multa

15 ottobre 2013

E’ stato condannato questa mattina in tribunale a 3 anni di reclusione e 5.000 euro di multa, il 40enne piacentino accusato di detenzione di materiale pedopornografico, l’imputato è stato invece assolto dall’accusa di divulgazione dello stesso materiale. Nel computer del piacentino erano state scoperte 18.000 immagini pedopornografiche ed era stato arrestato lo scorso giugno dalla polizia. Il pm aveva chiesto la condanna a 5 anni e 36mila euro di multa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE