Sfondano la porta del parcheggio: tre minorenni piacentini denunciati

17 ottobre 2013

Qualche mese fa il responsabile di un parcheggio privato di Piacenza ha denunciato in più occasioni ai carabinieri il danneggiamento della porta dell’ufficio del cassiere e di altre vie di accesso. Le fotocamere posizionate all’entrata hanno così ripreso l’azione di tre ragazzini che prendevano l’ingresso a calci. I militari hanno così provveduto a identificare i giovanissimi, che nelle ore serali si divertivano a sfondare la porta. Si tratta di due quattordicenni e un quindicenne, ripetitivamente residenti a Pontenure, Carpaneto e Sarmato. Sono stati tutti denunciati.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE