Piacenza

Il Comune taglia le spese e risparmia tre milioni di euro in 3 anni

22 ottobre 2013

È servito un anno di lavoro per stendere il Piano triennale di razionalizzazione del Comune al fine di rendere l’ente più efficiente. L’assessore al bilancio Pierangelo Romersi ha ricordato l’iter partito dalle ottanta segnalazioni arrivate direttamente dai cittadini.

“E’ servito molto tempo – ha spiegato l’assessore Romersi – perché non c’erano sprechi evidenti, la filosofia alla base è stato l’uso migliore delle risorse”. Rientrano nel piano, tra le altre voci, il trasferimento degli uffici comunali da palazzo Olivetti a via Beverora, con un risparmio di oltre 100mila euro, l’affidamento dei contratti dei servizi comunali (verde pubblico, canile e cimitero) con un’economia annuale dal 2016 di 477mila euro. Tutti gli interventi previsti nel documento complessivamente porteranno ad un risparmio di oltre un milione e duecentomila euro all’anno e dunque oltre tre milioni in tre anni.

PIANO DI RAZIONALIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE SPESE
RIEPILOGO SCHEDE

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE