Piacenza

Si fingono un poliziotto e un operatore del gas, due anziani truffati

22 ottobre 2013

Mattinata di truffe in città e, come abitualmente accade, le vittime sono persone anziane; i malintenzionati hanno agito in coppia, il primo spacciandosi per un poliziotto e l’altro come dipendente di una società elettrica.
In queste vesti si sono presentati a un’anziana, residente in via Arata, la quale però non si è lasciata convincere delle loro intenzioni e ha avvertito la polizia.
Le stesse persone probabilmente si sono poi spostate in via Santa Franca e, in questo caso, l’escamotage ha convinto la seconda vittima, che li ha lasciati entrare nel suo appartamento; mentre un truffatore la distraeva il complice è riuscito a rubare alcuni monili in oro.
L’anziana si è accorta di essere stata abbindolata quando ormai era troppo tardi; sul posto sono intervenuti gli agenti della volante che hanno avviato le indagini del caso.

Con le stesse modalità sarebbe stata messa a segno un’altra truffa in via Turati; la vittima sarebbe stata derubata di gioielli in oro e 400 euro in contanti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE