Volley, è il gran giorno per Rebecchi Nordmeccanica: esordio in Champions

22 ottobre 2013

Rebecchi Nordmeccanica si appresta a scrivere una nuova, fantastica pagina della sua giovane storia. La formazione campione d’Italia, nel gelo di Mosca, alle 17 italiane, è infatti chiamata all’esordio nella massima competizione europea. Una prima volta in Champions League, quella di Leggeri e compagne, che le vedrà opposte al vero spauracchio del torneo: la Dinamo Mosca della star Kosheleva rappresenta un avversario che poco avrà a che fare con Forlì, sconfitto dalle ragazze di Caprara alla prima di campionato. Quest’oggi si appureranno in maniera decisamente attendibile, quali potranno essere le reali aspirazioni delle piacentine nell’inedito contesto continentale. Rebecchi Nordmeccanica è inserita nel girone a quattro che comprende, oltre alle moscovite, anche Stella Rossa Belgrado e le azere di Baku: le prime due passeranno al turno successivo. Quest’oggi, Caprara punterà sul sestetto visto all’opera al Palabanca sabato scorso, con Ferretti e Van Hecke in diagonale, De Kruijf e capitan Leggeri nelle vesti di centrali, Bosetti e Meijners in banda con Sansonna libero.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE