Nuova Unione dei Comuni dell’alta Valtrebbia, anche Saliera alla firma

25 ottobre 2013

Bobbio

Arriverà anche la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Simonetta Saliera, alla firma, alle 16 di martedì, nell’auditorium di Santa Chiara a Bobbio, della prima nuova Unione dei Comuni dell’alta Valtrebbia, che comprende i territori dell’ex Comunità montana dell’Appennino, cioè Travo, Coli, Piozzano, Bobbio, Cortebrugnatella, Cerignale, Zerba, Ottone. Il primo gennaio del 2014, a seguito dei processi di fusione tra i Comuni della regione (richiesta di fusione dei Comuni è stata presentata già in sei comuni dell’alta Valtrebbia), nasceranno quattro nuovi mega-Comuni al posto di dodici esistenti e saranno associati 348 Comuni in 46 ambiti ottimali.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca