Per la Teco Cortemaggiore esordio casalingo contro il Quattro Mori

25 ottobre 2013

teco cortemaggiore

Dopo l’ottimo esordio stagionale ad Appiano con la vittoria per 4 a 1, la Teco Cortemaggiore è pronta all’esordio stagionale tra le mura amiche con il Quattro Mori Cagliari. Giulia Cavalli e compagne si ripresentano davanti al pubblico, dopo l’ultima apparizione nell’incontro di andata della finale scudetto della scorsa stagione. Le sarde sono reduci da una salvezza strappata per il rotto della cuffia a scapito del Genova: il club si è però rinforzato con la forte Russa Bagina, confermando la nigeriana Ogundele e l’ex prima categoria Pilloni.

Per loro sarà l’esordio stagionale visto che il previsto match contro il Norbello alla prima di campionato è stato posticipato per impegni di coppa. Un altro incontro da prendere con le molle: la Teco, senza guardare in faccia a nessuno, dovrà presentarsi davanti al pubblico di casa consapevole delle proprie potenzialità tecniche, e soprattutto cercare di confermare la mentalità messa in campo ad Appiano. Appuntamento venerdì a Cortemaggiore alle ore 19. Arbitro dell’incontro sarà Sauro Malta di Ravenna.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca