Piacenza

Pagella ecologica, Piacenza migliora nella classifica di Legambiente. Male l’aria

28 ottobre 2013

veduta aerea di piacenza

Migliora la pagella ambientale di Piacenza, secondo il rapporto Ecosistema Legambiente reso noto oggi dal quotidiano Il Sole-24 Ore. La nostra città sale al nono posto tra le realtà di medie dimensioni, scalando la classifica rispetto al sedicesimo dello scorso anno. La migliore pagella verde va a Belluno con un valore di 72,2, seguita da Trento e Bolzano. Piacenza ottiene, incrociando tutti i parametri, un lusinghiero 57,8.

Come da tradizione, la qualità dell’aria ci penalizza: le emissioni di biossido d’azoto, polveri sottili e sopratutto il rischio ozono ci pongono nella metà bassa della graduatoria, così come il consumo idrico: 190 litri al giorno per ciascun abitante. Confortante, invece, la bassa percentuale di dispersione dalla rete idrica (18%). I dati sono riferiti al 2012, nell’anno in corso dovrebbe esserci stato un miglioramento anche grazie al clima molto piovoso nei mesi invernali.

Ancora molto alta a Piacenza, 695 chilogrammi all’anno pro capite, la produzione dei rifiuti, ma bene la raccolta differenziata, superiore al 54%. Nella media, invece, i consumi elettrici, fiori all’occhiello la presenza di impianti fotovoltaici e a solare termico, così come il teleriscaldamento, tutte voci in cui la nostra città è ai vertici delle rispettive graduatorie.

CROLLA LO SPORT PROFESSIONISTICO – Piacenza perde tre punti e per questo si colloca al 69esimo posto della classifica sulla presenza di squadre sportive professionistiche o semiprofessionistiche sul territorio. I dati raccolti dal gruppo Clas, dal 2008 ad oggi, collegano l’attuale crisi del settore sportivo a quella economica. A pesare più di tutti, ovviamente, il fallimento del Piacenza calcio, solo parzialmente bilanciato dagli ottimi risultati della pallavolo.

ECOSISTEMA URBANO – XX edizione – DI LEGAMBIENTE – EMILIA ROMAGNA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE