Solidarietà, dieci aziende donano un ecografo alla Medicina di Fiorenzuola

30 ottobre 2013

Donazione ecografo all ospedale di Fiorenzuola (3)-800

Cordata di solidarietà a favore dell’ospedale della Val d’Arda. Dieci aziende del territorio hanno donato un ecografo portatile per il reparto di Medicina e lungodegenza. Tecnicamente avanzato e molto compatto, lo strumento permette di effettuare importanti indagini diagnostiche al letto del paziente, fornendo ai medici elementi di valutazione essenziali soprattutto in situazioni clinicamente complesse o critiche.

“Per il nostro lavoro quotidiano – sottolinea Giuseppe Civardi, direttore del reparto – questo ecografo è prezioso e funzionale e subito è stato utilizzato a pieno regime dai colleghi”. “Quando abbiamo malati anziani o particolarmente fragili, anche i trasporti per indagini diagnostiche creano disagio. Poter effettuare gli esami direttamente in stanza è più semplice e confortevole per i pazienti stessi. Inoltre, soprattutto in ambito cardiologico, vascolare e addominale, una valutazione veloce e non invasiva com’è quella dell’ecografo permette di assumere decisioni in tempi brevi e ottimizzare le terapie”.

Donazione ecografo all ospedale di Fiorenzuola (2)-800

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca