Val Tidone

Camion fuori strada a Castelsangiovanni; migliorano le condizioni dell’autista

1 novembre 2013

20131101-080424.jpg

Sono migliorate le condizioni di salute del 46enne che ieri sera è rimasto incastrato per oltre due ore nelle lamiere del proprio camion finito fuori strada. L’incidente è avvenuto all’uscita dell’autostrada Torino-Piacenza, all’altezza di Castelsangiovanni; secondo una prima ricostruzione, il camionista ha perso il controllo del mezzo mentre affrontava una curva sul raccordo, abbattendo una recinzione che delimita il polo logistico e ribaltandosi.
I vigili del fuoco e i soccorritori hanno lavorato oltre due ore per liberare il ferito rimasto incastrato nelle lamiere della cabina. L’uomo è stato poi trasportato all’ospedale di Piacenza; le sue condizioni, in un primo momento molto gravi, sono migliorate nel corso della notte.
Il ferito si trova ora ricoverato nel reparto di ortopedia.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE