“L’ombra del diavolo”: questa sera debutta Provincia Thriller su Telelibertà

2 novembre 2013

Provincia thriller

“L’ombra del diavolo”. E’ questo il titolo della prima puntata di “Provincia Thriller”, in onda questa sera alle 20.20 su Telelibertà. Il nuovo format dell’emittente piacentina, nella prima puntata ricostruisce le delicate vicende che si sono succedute nella chiesa degli Appestati di Borgotrebbia. La trasmissione condotta da Nicoletta Marenghi ricostruisce i fatti insieme a inquirenti come l’allora comandante della Digos Emanuele Ricifari oggi vice questore di Brescia, i giornalisti Ermanno Mariani, storico “nerista” del quotidiano Libertà e autore di diversi libri dedicati a delitti e misteri piacentini; e Pier Carlo Marcoccia vice capo redattore di Libertà che raccolse al tempo testimonianze preziose. Ascolteremo anche l’analisi di don Luigi Bavagnoli responsabile del Gris, il gruppo di informazione socio-religiosa della Diocesi che si occupa di sette. Gli artefici della rinascita dell’area, come don Pietro Cesena parroco di Borgotrebbia e Paolo Buscarini dei Templari, chiuderanno la puntata mostrando gli interventi che l’hanno restituita alla comunità. Rivedremo anche immagini estratte dall’archivio di Telelibertà con le edizioni del Tgl di allora. Le riprese attuali sono affidate al cameraman Davide Scaravaggi e la regia è di Giuseppe Piva.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE