Torna domenica e si allarga in centro storico l’Estate di San Martino

7 novembre 2013

estate di s.martino

Si amplia a via XX Settembre, via Sopramuro, via Sant’Antonino, via Felice Frasi, via Legnano, via Pace, piazza dei chiostri e dei chiostrini la festa di San Martino che anche quest’anno torna nella zona di piazza Duomo e nelle vie limitrofe: per tutta la giornata di domenica, infatti, sono previsti bancarelle enogastronomiche e di artigianato, danze popolari, mostre, visite guidate alle chiese e giochi in piazza. Ad annunciarlo in municipio sono stati l’assessore Katia Tarasconi, Giampaolo Aspetti del comitato organizzatore, il presidente di Unione commercianti Alfredo Parietti e il presidente di Domus Justinae Tiziano Fermi.

Per consentire l’organizzazione e lo svolgimento della manifestazione, dalle 6 alle 24, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata, nonché il divieto di circolazione (quest’ultimo con l’eccezione di residenti, dimoranti, titolari e fruitori di posti auto accedenti a proprietà private), nelle zone del centro storico interessate dalla kermesse.

In particolare, il provvedimento sarà in vigore in piazza Duomo e piazza Plebiscito, in via Chiapponi, nel tratto di via Scalabrini tra piazza S. Antonino e via Prevostura, in via Legnano, nell’area dei chiostri e chiostrini del Duomo, nel tratto di via S. Antonino che dalla piazza va a via Felice Frasi, nell’area di piazza S. Antonino tra l’omonima via e via Scalabrini, in Cantone del Pavone, in via Felice Frasi, in via Sopramuro, nel tratto di via Prevostura da via Scalabrini ai chiostri del Duomo, in via XX Settembre e in via Pace.

Contestualmente, verrà invertito il senso unico di marcia in via Daveri, dove sarà vietata la sosta, con rimozione forzata, su entrambi i lati della strada. Nell’area pedonale di via Maculani e in via Pace potranno transitare e sostare i mezzi di trasporto di proprietà degli espositori, muniti di apposito tagliando di riconoscimento.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE