Provincia

A 14 anni rapinano una ventenne del cellulare: arrestati

8 novembre 2013

20131108-074321.jpg

A soli 14enne sono accusati di aver rapinato una ventenne, strattonandola e strappandole il cellulare. Per i due minorenni, rispettivamente di Monticelli e di Cremona, il tribunale di Brescia ha emesso un mandato di arresto. I fatti risalgono alle 18 di mercoledì al centro commerciale Cremona Po e i carabinieri sono risaliti ai 14enni grazie alle telecamere presenti all’interno. In attesa del giudizio del Tribunale, entrambi sono stati affidati ai genitori. “Non pensavamo di fare una cosa così grave” hanno detto quando gli inquirenti si sono presentati a casa loro.

I dettagli oggi su Libertà

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE