All’Università Cattolica l’inaugurazione dell’anno accademico 2013-14

8 novembre 2013

apertura anno accademico universita cattolica-800

Si è aperto ufficialmente a Milano l’anno accademico 2013-2014 dell’Università Cattolica de Sacro Cuore, con il tradizionale discorso inaugurale del magnifico rettore, professor Franco Anelli, seguito dal saluto del cardinale Angelo Scola, presidente dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori.

L’arcivescovo di Milano, alla conclusione della celebrazione eucaristica nella Basilica di Sant’Ambrogio, ha annunciato il decreto di eroicità delle virtù di Giuseppe Lazzati, rettore dell’Università Cattolica dal 1968 al 1983, che è stato poi letto dal postulatore della causa di beatificazione Piergiorgio Confalonieri. Un passo ufficiale che assegna al professore la qualifica di “venerabile”, prima condizione formale sul cammino della beatitudine.

Nel suo discorso il rettore Anelli ha annunciato la nomina a prorettrice dell’ateneo, a partire dall’anno in corso, della professoressa Antonella Sciarrone Alibrandi – che ha insegato a lungo anche a Piacenza, presso la facoltà di Giurisprudenza -, un incarico che unisce a quello di presidente di Educatt, l’ente per la gestione del diritto allo studio. Salgono così a tre i prorettori dell’Università Cattolica, ruolo già affidato ai professori Stefano Baraldi e Francesco Botturi.

In Aula Magna, l’ex ministro per i Rapporti con il Parlamento e professore di Sistemi fiscali comparati e politiche di welfare Dino Piero Giarda ha tenuto la prolusione sul tema Le dinamiche dei rapporti finanziari tra Stato e Autonomie locali.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE