Piacenza

Minori e gioco d’azzardo: controlli delle forze dell’ordine in 207 locali piacentini

11 novembre 2013

20131109-171748.jpg

Per quattro giorni, dal 22 al 25 ottobre scorso, le forze dell’ordine piacentine (polizia, carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale) hanno compiuto controlli specifici, in materia di gioco d’azzardo, in esercizi pubblici, circoli privati e sale da gioco del territorio locale; complessivamente sono stati eseguiti sopralluoghi in 207 esercizi, al fine di appurare eventuali irregolarità, da parte dei titolari, nella gestione dell’attività del gioco, in particolare in merito al divieto, valido per i ragazzi non ancora maggiorenni, di poter accedere a videopoker e slot machine.
Le verifiche, volute dal Comitato per la prevenzione e repressione del gioco illegale per la sicurezza del gioco e la tutela dei minori, hanno dato esito negativo; le forze dell’ordine non hanno riscontrato alcuna violazione delle norme.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE