Piacenza

Abbandonano i figli in auto per giocare ai videopoker: denunciati

13 novembre 2013

slot machine

Hanno lasciato i tre figlioletti in automobile per andare al bar a giocare ai videopoker. Una coppia di giovani sinti, ieri mattina è stata denunciata dalla polizia per abbandono di minori. L’allarme è scattato a San Bonico, frazione di Piacenza, intorno alle 11; alcuni residenti e avventori del bar hanno notato un’autovettura posteggiata lì vicino con a bordo tre bambini, due femmine di 12 e 3 anni e un neonato, chiusi nell’abitacolo, senza sicura e con il finestrino posteriore abbassato a metà.
La titolare del locale, vedendo i piccoli lasciati soli per oltre un’ora e non sapendo chi fossero i proprietari dell’automobile, ha chiesto l’intervento del 113.
Gli agenti hanno scoperto che i genitori, un 33enne e una 28enne, si trovavano all’interno del bar, impegnati a giocare alle slot machine.
Entrambi sono stati denunciati per abbandono di minori.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE