Provincia

Castelsangiovanni: cioccolandia da record per i 10 anni più golosi

16 novembre 2013

ciocco3

E’ stata un’edizione di Cioccolandia da record quella che oggi ha trasformato Castelsangiovanni nella capitale dei golosi e, soprattutto, degli amanti del cioccolato. Per l’intera giornata tutto il centro storico è stato letteralmente invaso da migliaia di turisti e visitatori che, complice anche l’inaspettata giornata di sole, hanno preso d’assalto le varie isole organizzate dai volontari della Pro loco. A dare il via ufficiale all’evento, organizzato dalla Pro loco con il patrocinio del comune, è stato il taglio del salame di cioccolata lungo ben 250 metri. Il via ufficiale alla manifestazione è stato tenuto a battesimo, tra gli altri, dal sindaco Carlo Capelli e dal presidente della Provincia Massimo Trespidi che ha annunciato la volontà di inserire la manifestazione tra gli appuntamenti di valorizzazione del territorio in vista Expo 2015. Tra gli altri momenti clou c’è stata la distribuzione delle 5mila palline di profitterol, la distribuzione del dolce cremino e della golosissima torta Rita, mentre tutto il centro storico è stato animato da bancarelle e animazioni per bimbi.

Notizia ore 10 – E’ partita questa mattina a Castelsangiovanni la manifestazione più “golosa” della provincia. Cioccolandia compie 10 anni e festeggia con un trionfo di prelibatezze. Maestri e artigiani del cioccolato si sono dati appuntamento nella città della Valtidone per proporre gustose opere d’arte. Scarpette, rossetti, telefoni cellulari, cravatte tutte rigorosamente di cioccolato. L’inaugurazione ufficiale della manifestazione si è tenuta alle 15.00 con il taglio del salame, che quest’anno ha toccato i 250 metri ed è stato allestito sul corso da piazza XX settembre verso San Rocco. Piazza Casaroli ha ospitato la novità di quest’anno, un cremino gigante del peso di oltre un quintale. Particolarmente suggestivo il taglio della torta di profitterol da 5mila palline in piazza XX settembre. In corso Matteotti ha trionfato la torta Rita. Per le vie del centro sono state allestite quasi 150 bancarelle di hobbisti e associazioni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Provincia Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE