Furti e oggetti da offesa: sei denunce dei carabinieri

16 novembre 2013

Carabinieri

Raffica di denunce da parte dei carabinieri. Devono rispondere dell’accusa di furto un 25enne bolognese e un 41enne romeno, sorpresi mentre rubavano generi alimentari in due supermercati. Stessa denuncia per un piacentino di 31 anni che ha sottratto una bici, mentre un altro piacentino è stato denunciato perché circolava con un’assicurazione falsa. Infine un moldavo di 39 anni è accusato del porto di oggetti da offesa poiché trovato con un coltello e un piacentino di 37 anni dell’omessa denuncia di armi perché deteneva un fucile non denunciato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE