A Paolo Gentilotti la “Bicicleta d’argint”

18 novembre 2013

A Paolo Gentilotti la "Bicicleta d'argint"

E’ il giornalista Paolo Gentilotti il vincitore della 41ª “Bicicleta d’argint”, premio annuale dell’Acsi piacentina sezione ciclismo. Il capo servizio della redazione sportiva di Libertà è stato premiato nel corso della festa annuale al ristorante Olimpia di Niviano dell’associazione guidata dal presidente Marco Cotti, presidenti il consigliere nazionale Vanni Adorni e il responsabile della commissione tecnica Pierpaolo Zanfi. «Ci ha sempre seguiti – è stato spiegato nelle motivazioni – nelle iniziative che questo comitato provinciale ogni anno organizza. Questo premio vuole essere una manifestazione di riconoscenza e di stima che nutriamo per Paolo, un ringraziamento personale a lui, a tutti i suoi collaboratori e al direttore di Libertà Gaetano Rizzuto». Da parte sua, il premiato ha tenuto a sottolineare: «Dedico questo premio a mio padre Roberto, per anni presidente del Coni provinciale e punto di riferimento di tutto lo sport piacentino».

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca