Via Colombo, ubriaco molesto fermato dalla polizia aggredisce un agente

18 novembre 2013

questura

Un marocchino di 30 anni, in compagnia di altri 4 connazionali, è stato fermato nella notte da una volante della polizia mentre, palesemente ubriaco, camminava e sbraitava in mezzo alla strada.
I poliziotti hanno identificato tutti e solo il 30enne era in possesso di un permesso di soggiorno scaduto; l’uomo è stato accompagnato in questura dove ha dato in escandescenze e ha spintonato un agente.
Lo straniero è stato sanzionato per ubriachezza molesta e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca