Parco della Pace, sopralluogo Comune e cittadini: tante le criticità da sistemare

19 novembre 2013

sopralluogo al Parco della Pace (3)

Sopralluogo in questi giorni al Parco della Pace, da parte di un gruppo di cittadini insieme a Enrico Baldrighi, al consigliere comunale Maria Lucia Girometta e all’assessore Rabuffi Luigi, per evidenziarne le criticità che ancora sussistono.
I cittadini hanno chiesto :
• Lo spostamento dei giochi dei bambini dalla sede attuale ad una migliore locazione, per il minore rumore causato dalle auto e quindi per evitare ai bambini un minor inquinamento;
• L’installazione di una bacheca per posizionare il regolamento del parco (cani, biciclette, pedoni, orari apertura) e per le comunicazioni del Comune;
• L’intervento per l’accesso attraverso il cancello di via Pietro Cella, che non è praticabile dai mezzi di soccorso e dalle Forze dell’Ordine a causa del dislivello del terreno;
• Di sanare il sentiero che porta all’uscita in via Cella, in quanto c’è una depressione marcata, che in occasione di pioggia o neve fa formare una pozzanghera estesa (che ha provocato in inverno cadute con intervento del soccorso medico);
• La sostituzione delle piante morte e piantumazione degli spazi vuoti ;
• La rimozione dei sassi e dei mattoni che sono stati dimenticati all’atto dello scavo effettuato a settembre per impianto di irrigazione( i bambini possono farsi male);

L’assessore si è mostrato molto disponibile e ha dichiarato che, appena possibile, attiverà le azioni richieste.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE