Beve per sbaglio solfato di rame e si sente male. Donna finisce all’ospedale

20 novembre 2013

ramealluminio1

Beve solfato di rame per sbaglio e viene colta da malore. Una donna piacentina di 66 anni è stata portata all’ospedale a seguito di convulsioni provocate dall’ingerimento della sostanza nociva. L’incidente è avvenuto stamattina nell’aula di chimica di un istituto scolastico della città. La donna è stata medicata e le sue condizioni non sono gravi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca