Fermato con 4 etti di droga: patteggia a un anno e dona 1.500 euro a una onlus

20 novembre 2013

tribunale

Ha patteggiato un anno di reclusione e tremila euro di multa il 38enne arrestato lo scorso 21 ottobre dai carabinieri di Bobbio: i militari lo avevano sorpreso, lungo una strada di Castelsangiovanni, con 4 etti di droga nascosti nel baule dell’autovettura ed erano scattate le manette. Il giudice Elena Stoppini ha concesso all’uomo la seconda sospensione condizionale della pena sulla base della proposta fatta dallo stesso 38enne, il quale si è offerto di effettuare una donazione di 1.500 euro all’associazione di beneficenza l’Albero della vita.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE