Piacenza

I teppisti viaggiano in autobus. Mandano in frantumi il vetro con un martello

21 novembre 2013

20131121-220739.jpg

Dopo il sedile volato dal pullman e le violenze sugli autisti, si registra un nuovo atto di vandalismo a bordo di un bus cittadino. Nel primo pomeriggio, un gruppetto di giovani teppisti ha mandato in frantumi il vetro della porta posteriore del mezzo, utilizzando il martelletto di emergenza. Il gravissimo episodio si è verificato sulla linea 5 all’altezza del supermercato di via Conciliazione. Secondo le testimonianze raccolte, i giovanissimi vandali avrebbero agito poco prima di costringere l’autista a fermare l’autobus e darsi alla fuga prima dell’arrivo degli agenti di polizia. Si tratta dell’ennesimo episodio messo in atto da giovani a bordo dei mezzi di Seta.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE