Provincia

Finto incidente: anziano non cede al ricatto e fa denunciare i truffatori

23 novembre 2013

132746_501630_Blind_Spot_9132612_medium

Hanno urtato l’auto di un 80enne di Rottofreno nei pressi della chiesa di Gragnano. Lo hanno invitato a scendere e a pagare loro il danno quantificato al momento in 200 euro, con la minaccia che se non avesse pagato subito, avrebbero chiamato la polizia. L’uomo non ha ceduto al ricatto e i due si sono allontanati a bordo di un’Alfa 147 rossa. L’80enne si è pertanto rivolto ai Carabinieri e grazie alla sua descrizione i due truffatori sono stati individuati e denunciati, si tratta di un 27 e un 29enne residenti a Siracusa, pregiudicati e con precedenti per truffe, in particolare quella dello specchietto. I due sono stati denunciati per tentata truffa e danneggiamento in concorso. Chi avesse subito un episodio simile lo può denunciare ai carabinieri al numero 0523 3411.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE