Imprenditori in cattedra. Al Romagnosi i vertici di Valcolatte: “Andate all’estero”

26 novembre 2013

Valcolatte al Romagnosi (10)

A lezione di impresa. Gli studenti di alcune classi dell’istituto tecnico commerciale “Romagnosi” hanno ascoltato stamattina l’esperienza della storica “Valcolatte” (60 milioni di fatturato e una crescita del 20 per cento all’anno), prima di una serie di aziende che, durante l’anno scolastico saranno invitate a salire in cattedra e a raccontare la propria esperienza ai futuri imprenditori e contabili.

“Il settore alimentare è tipicamente anticiclico – ha detto Enzo Panizzi della società -, non subisce crisi economiche come gli altri settori perché tutti dobbiamo mangiare. Il mio consiglio ai giovani resta quello di andare a vedere nuove realtà all’estero, perché l’impresa italiana ha forti problemi di competitività. Basti pensare che un dipendente italiano costa 3mila euro, uno ungherese 800”.

Valcolatte al Romagnosi (7)-800

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE