Dilettanti, primi botti di mercato: Camozzi alla Besurica. Royale: via Chiaia

30 novembre 2013

20131129-201549.jpg

Primi colpi di mercato nell’ambito dilettantistico e la notizia del giorno è quella che vede protagonista la Besurica. Si cerca di dare una svolta al campionato della squadra di Piccinini inserendo in rosa un vero bomber: alla corte di Erika Bassi infatti, arriva Jacopo Camozzi. Come noto, la presidentessa è anche la moglie di Totò Rizzo che, proprio con Camozzi, ha vissuto alcune esaltanti stagioni. Il cannoniere piacentino, con la maglia gigliata, centrò il record di 28 gol in una sola stagione.
Sempre protagonista il vulcanico presidente biancoviola che comunica l’ufficialità di una notizia nell’aria da tempo: rescissione del contratto con Luca Chiaia che dunque lascia il Royale Fiore di Dario Hubner. Rizzo ha cercato di colmare il vuoto contattando l’Agazzanese per tentare un clamoroso ritorno: Matteo Burgazzoli però, non si muoverà dalla Valluretta.
Scendendo in Prima Categoria, cattive notizie per il Gotico Garibaldina: stagione finita per Matteo Anelli. Il portiere, nel corso della sfida con il Bardi di domenica scorsa, ha riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio destro. E’ ora caccia ad un sostituto: la pista Cavallaro sembrava la più accreditata, ma il portiere ha preso accordi per un approdo all’Agazzanese di Agosti cha svincola Raffetti. Potrebbe essere Terenzio la soluzione di Lusignani per la difesa dei pali rossoblu.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE