Testday, oggi in tre piazze del Piacentino l’iniziativa per prevenite l’Hiv

30 novembre 2013

World-AIDs-Day-Logo

La prevenzione scende in piazza. Oggi a Piacenza, Fiorenzuola e Castelsangiovanni, è possibile fare un semplice prelievo di sangue per rilevare l’eventuale presenza di HIV, epatite C e B e sifilide. Il test è gratuito e anonimo. L’obiettivo è quello di individuare in fase precoce infezioni che possono rimanere silenti per anni e, nel frattempo, progredire verso forme avanzate di malattie gravi. Se invece evidenziate agli stadi iniziale, possono essere adeguatamente curate con farmaci.

Il Testday, che per la prima volta si svolge nel Piacentino, rientra nelle iniziative dell’Azienda Usl di Piacenza per la giornata mondiale contro l’Aids.

Dalle 10.30 alle 12.30, sarà possibile rivolgersi ai tre punti allestiti in città (piazzale Genova, inizio del Pubblico passeggio), a Fiorenzuola in piazza Caduti e a Castelsangiovanni in piazza XX settembre. I risultati dei test potranno poi essere ritirati nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Piacenza durante un colloquio con uno specialista.

Per tutta la giornata, anche dopo l’esecuzione dei prelievi e fino alle 19, medici infettivologi, infermieri e volontari saranno a disposizione dei cittadini per fornire informazioni e chiarire dubbi sulle stesse patologie (HIV, epatite C e B e sifilide). L’iniziativa si svolge con il patrocinio dei Comuni di Piacenza, Fiorenzuola e Castelsangiovanni e con la fattiva collaborazione di Anpas e Croce Rossa, che mettono a disposizione mezzi e volontari.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE