Piacenza

Piacenza-Cremona, verso l’addio ai treni. Trenitalia razionalizza e pensa ai bus

2 dicembre 2013

littorina

I quattro treni che quotidianamente percorrono la tratta tra Piacenza e Cremona potrebbero essere sostituiti da altrettanti autobus. Trenitalia e la Regione Emilia Romagna stanno pensando ad un’operazione di razionalizzazione da definire entro la metà del mese. Le modifiche, di cui ha chiesto chiarimenti anche il consigliere leghista Stefano Cavalli, non comporterebbero, a detta di Trenitalia disagi agli utenti. “Ogni giorno su quei quattro treni viaggiano in totale meno di 100 persone e quindi risulterebbe opportuna la sostituzione con i bus” ha precisato l’ufficio stampa. Nella sua interrogazione l’esponente del Carroccio prefigurava invece “notevoli disagi e disservizi per i pendolari che abitualmente si spostano lungo la linea”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE