All’ospedale di Piacenza massimo dei voti per la cura della donna

4 dicembre 2013

Ospedale di Piacenza

C’è anche l’ospedale di Piacenza tra le 230 strutture giudicate “attente e d’eccellenza” nella cura delle donne. Un riconoscimento che arriva dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna che tiene conto del miglior posto dove partorire o sottoporsi a un intervento chirurgico, specialità cliniche dedicate alle principali patologie femminili, ma anche percorsi diagnostico-terapeutici e servizi dedicati. A Piacenza e ad altre 64 strutture è andato il massimo riconoscimento (3 bollini), 105 ne hanno ricevuti 2 e 60 uno. Ecco l’elenco dei percorsi giudicati fiori all’occhiello reparto per reparto.

La guida ai bollini rosa

 

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE