Raid for Aid, l’arrivo a Huaycan, tra la gioia dei piccoli peruviani

4 dicembre 2013

Raid for Aid - Arrivo all asilo di Huaycan (7)

Si è concluso il viaggio di Raid for Aid, la spedizione di un gruppo di dieci motociclisti piacentini attraverso quattro stati sudamericani – dal Cile al Perù – per portare un contributo di solidarietà alla scuola di Huaycan, nella periferia più povera e disastrata di Lima.

Dopo aver attraversato Cile, Argentina, Bolivia, e il Perù, finalmente l’arrivo a Huaycan non senza difficoltà, tra imprevisti, guasti e incidenti. Ma ne valeva la pena.

Ecco il resoconto finale del diario di bordo: “Insieme arriviamo a Huaycan dopo aver attraversato la caotica Lima, verso il tramonto. Huaycan è un sobborgo della capitale peruviana: baracche aggrappate ad una collina dalla terra friabile. In mezzo la missione e l’asilo gestiti da suor Goretta. In un attimo veniamo circondati e sopraffatti dall’entusiasmo festoso di tanti piccoli peruviani che ci stavano aspettando. Ci abbracciano, ci baciano, ci fanno festa con spontaneità. E’ una gioia inmensa essere qui”.

Potete seguire il viaggio sul diario di bordo di Raid for Aid.

Guarda la Gallery fotografica del viaggio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE