Piacenza

Regione, via libera a rotatoria Bonina e ciclabili in via Dante e via Bianchi

6 dicembre 2013

untitled

Piste ciclabili e pedonali in viale Dante Alighieri e in via Bianchi con un intervento che sfiora il milione di euro, la nuova intersezione a rotatoria con la strada comunale “Bonina” tra Calendasco e Rottofreno (430mila euro, già inserito anche nel bilancio della Provincia) e due interventi di mobilità sicura a Rottofreno (130mila euro) e a Borgonovo (440mila euro).  Sono questi gli interventi piacentini di moderazione del traffico che attingono al pacchetto da oltre sette milioni di euro di finanziamento complessivo destinati alla realizzazione, da parte di Comuni e Province dell’Emilia-Romagna, di 28 interventi finalizzati al miglioramento della sicurezza stradale. La graduatoria è stata approvata con delibera dalla giunta regionale e disponibile sul Bur; le risorse sono messe a disposizione attraverso il quarto e quinto programma del Piano nazionale sicurezza stradale. La Regione, con questo programma, intende promuovere la riqualificazione delle aree urbane a elevata incidentalità, con una specifica attenzione all’utenza debole (ciclisti e pedoni), anche in sinergia con gli obiettivi della mobilità sostenibile. Il finanziamento complessivo, ammontante a 7.438.132,70 euro, consentirà interventi per 17.377.396 euro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE