Truffa abbonamenti tv: denunciato agente di commercio

10 dicembre 2013

20131210-125517.jpg

Aveva sottoscritto un’offerta per poter vedere alcuni canali a pagamento, ma dopo un anno si è trovata con un conto di 450 euro in più, per un altro contratto mai stipulato; vittima del raggiro una 31enne mauritana residente in città, la quale ha scoperto il misterioso addebito sul suo conto corrente solo 12 mesi dopo.
La donna si è rivolta ai carabinieri che hanno individuato il responsabile della truffa; si tratta di un agente di commercio della stessa società con cui la giovane aveva firmato il primo contratto, il quale aveva approfittato dell’accesso ai suoi dati personali per intestarle un altro abbonamento.
L’uomo, un 43enne domiciliato ad Agazzano, è stato denunciato per truffa e sostituzione di persona.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE