“Acerino”, presentato il biscotto per lo spettacolo “Acerrimi amici” di Acer

12 dicembre 2013

Acerino (36)-800

E’ stato presentato questa mattina, nel corso della firma del protocollo di intesa tra il presidente di Acer Giorgio Cisini e la preside dell’istituto Raineri Marcora, Teresa Andena, il biscotto di “Acerino” realizzato dagli studenti dell’Alberghiero, omaggio di Acer ai bambini che parteciperanno sabato pomeriggio all’iniziativa “Acerrimi Amici”, spettacolo teatrale gratuito scritto e interpretato dall’attore Nicola Cavallari. I biscotti con la sagoma del Superinquilino saranno solo una delle sorprese che Acer riserva al pubblico che interverrà a teatro sia la mattina che il pomeriggio. Un percorso virtuoso quello dell’Ente gestore delle case popolari, intrapreso allo scopo di avvicinare sempre più amministratori e inquilini in un impegno di reciproca comprensione, dialogo e collaborazione, affinché gli inquilini acquisiscano coscienza del bene loro assegnato, legati da un senso di appartenenza e di responsabilità diretta. Una nuova visione politica della casa, una visione sociale e l’opportunità di creare un dialogo costruttivo sono i temi su cui si concentrerà il dibattito della mattina. Ospiti, oltre alle Autorità locali, rappresentanti del ministero delle Infrastrutture, della Regione Emilia Romagna, delle Acer regionali e professionisti del settore. Chiude la prima parte della giornata “Aggiungi un posto al tavolo”, tavola rotonda con Diego Maj (teatro Gioco Vita), Roberto Belli (Campus Agroalimentare di Piacenza) e Giulio Merli (mediatore di Acer), dedicata ad arte, cibo e creatività, elementi di reciproca condivisione anche tra culture diverse. All’ingresso del teatro, la mostra “L’oro di Colombo” realizzata dagli studenti dell’Istituto Alberghiero. Nel pomeriggio, dedicato ai piccoli inquilini, andrà in scena lo spettacolo di Nicola Cavallai “Acerrimi Amici” realizzato in collaborazione con Michele Cafaggi (che interpreterà il ruolo di Acerino), la costumista Licia Lucchese e i burattini di Brina Babini e Luca Ronga. Nel corso della rappresentazione saranno premiate le famiglie vincitrici del Concorso “Tutti più vicini” con buoni spesa da 100 euro offerti da Coop Nordest e Coop Eridana e saranno consegnati gli attestati di partecipazione al primo corso di Assistenti di Condominio.

Acerino (26)-800 Acerino (33)-800

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca