Provincia

Monticelli, rubano due tonnellate di ferro in una ditta: arrestati

12 dicembre 2013

20131212-122051.jpg

Hanno messo a segno il furto di circa due tonnellate di materiale ferroso in un’azienda di Monticelli, chiusa da oltre un anno, ma non sono passati inosservati a un controllo dei carabinieri del nucleo investigativo di Cremona, che li hanno tratti in arresto.
Il colpo è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì; il furgone con a bordo i due uomini, un italiano e un marocchino residenti nel cremonese, è stato fermato dai militari alle porte della città.
Dati i precedenti del 50enne italiano i carabinieri hanno deciso di perquisire il veicolo, dove è stata rinvenuta la refurtiva e vari arnesi da scasso, tra cui una fiamma ossidrica; nell’abitazione del pregiudicato sono state trovate delle bobine in rame, forse provento di altri furti ai danni di imprese cremonesi.
Entrambi sono stati arrestati.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE